Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
Pellegrinibelluno.it partecipa alla
Raccolta fondi per il territorio bellunese
colpito dall'alluvione del
29 ottobre 2018.

Per partecipare alla raccolta >> clicca qui

il cammino di Santiago
il camminio di Santiago - filmati
Buono a sapersi ...

Mamma ... le cimici - les chinches - !!! (pulci, zecche ... scabbia-rogna)

E bene si ... sul cammino ci sono anche loro!

Da tempo un fastidioso problema, sta interessando tutto il cammino. Non se ne parla molto perchè qualcuno dice che è meglio "oscurare", ma sta creando sgradevoli conseguenze ai pellegrini che, loro malgrado, ne vengono coinvolti.

E' il problema delle cimici (cimex lectarius) che vivono e proliferano negli ambienti poco puliti, umidi, si trasmettono all'uomo che a sua volta diventa veicolo di trasporto contribuendo alla diffusione.
La terapia è semplice ed efficace e in pochi giorni il problema si risolve completamente, ma va affrontata con tempesività.
I sintomi sono, prurito e delle macchioline rosse sull'epidermide, come mostra la foto sotto, a volte anche fastidiose piccole pustole sierose ... la reazione alle punture di cimice è soggettiva.
L'animaletto, autore di questo inconveniente, ama le zone umide ed è attratto dal calore e dall'anidride carbonica.
Vive tra le pieghe e cuciture dei materassi, sotto di essi, nelle coperte ... e poi attacca il malcapitato pellegrino .
E' bene quindi prima di prendere possesso della brandina ... dare un'occhiata e se dovesse risultare "invasa" da tali "creature", avvisare l'hospitaleros ... e magari cambiare ostello!


Per saperne di più, leggere quanto pubblicato sul sito "pellegrinando.it"

 

Clicca qui: >>>

 

 

 

Il filmato che segue è stato tratto dal film "Verso Santiago" (Tres en camino) e fa vedere cosa succede quando si è "attaccati" dall'acaro che causa la scabbia. Cimici, acaro della Scabbia, pur con manifestazioni e sintomi diversi, amano lo stesso "ambiente" e la condivisione del letto diventa veicolo di trasmissione.

Madoka pellegrina giapponese ... alle prese con la scabbia!
dal film "Tres en el camino - Verso Santiago"



Approfondimento:

documenti specifici sul comportamento delle cimex lectarius
(cimici da letto) e loro habitat naturale.

>>>

>>>
Scabbia
>>>

Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter