Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.

il cammino di Santiago
La via Postumia

Un cammino per esser tale deve essere:

  1. Adatto a chi cammina
  2. Percorribile in bici o a cavallo
  3. Deve avere accoglienze possibilmente pellegrine, deve unire luoghi ricchi di spiritualità , storia , arte ,
    cultura.
  4. Deve esser fatto con l’ottica di creare una microeconomia per i locali , magari creando posti di lavoro,
    indi per cui ricchezza materiale e immateriale.


elenco Accoglienze aggiornate a gennaio 2017


scarica la Credenziale

Tracce GPX

elenco delle tappe

paesi e cittadine attraversati

Questo cammino non ricalca la strada consolare, ma vuole dare la possibilita’ di andare verso Santiago de Compostela partendo da casa. Sarà un cammino di condivisione che andrà da est (Aquileia) a ovest (Genova) intersecando diversi cammini italiani, quindi anche utile nei nostri presupposti per far conoscere questi:

  • ad Aquileia partiremo insieme al Cammino Celeste
  • a Castelfranco Veneto ci collegheremo al Cammino di Sant’antonio
  • a Piazzola sul Brenta intersecheremo la via Romea di Stade
  • a Piacenza intersecheremo la Via Francigena
  • a Canneto Pavese intersecheremo la Via degli Abati
  • a Volpedo intersecheremo il Cammino di Sant’Agostino
  • a Genova ci uniremo alla Via della Costa Ligure.

La Via Postumia vuole essere un cammino verso Santiago , per unire il Cammino per Santiago Sloveno (jakobova pot) alla via Tolosana mediante il GR653A da Mentone ad Arles.
Vuole essere un cammino di condivisione, di spirito attivo e costruttivo, vuole essere come ogni cammino veicolo di gioia e fratellanza.
buon cammino a tutti la nostra volontà e’ in primis coinvolgere i locali , per ciò che riguarda la sentieristica , le accoglienze e la voglia di fare vivere il proprio territorio con occhi diversi ai pellegrini che verranno .
il cammino e’ tracciato con frecce gialle e adesivi nei centri urbani , le tracce gpx sono uguali al cammino tracciato.
Grazie a tutti.

 


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter