Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
WebCam cammino
CRTVG

-
- León (RTVCyl.es)
- Burgos (RTVCyl.es)
 
Non sempre le WebCam sono attive e funzionanti. Alcune sono "live" altre hanno tempi di risposta variabili.

Nelle ultime 24 ore sono arrivati a Santiago:
fare Refresh della videata o F5
il cammino di Santiago
in-con-tra ... sul cammino!
"Casa Felicia"
, dove "Higos, agua y amor"
accolgono i pellegrini

racconti di vari pellegrini:

Tra i molti personaggi che nel tempo sono diventati "icone" del cammino, sicuramente fa parte la señora Felicia.
La si trova poco prima di Arrivare a Logroño. Ha un banchetto sulla strada che scende verso il capoluogo della Rioja e offre ristoro con bibite, snacks, panini, ma soprattutto "Higos, agua y amor" (fichi acqua e amore).
In realtà ora è la figlia Maria a proseguire questa attività. "Mamma Felicia" non c'è più, se n'è andata e la figlia appunto ha voluto proseguire questa sua passione per i pellegrini che ogni giorno transitano inevitabilmente davanti casa.

Ovviamente c'è la possibilità del "sello"

Ecco alcuni racconti di questo incontro.

Edo : Maggio 2002: arrivo alla periferia di Logroño dove faccio uno dei più simpatici incontri: Donna Felicia. E’ una anziana signora, credo di 91 anni, che da tempo immemorabile controlla e registra il passaggio dei Pellegrini. Ha messo su due ombrelloni ed una bancarella da cui offre povere cose: un souvenir (la zucca), forse anche qualche bibita, dispone del “sello” e a tutti offre la sua simpatia e gentilezza. Su un pezzo di carta segna dei bastoncini, uno per ogni pellegrino: è così che tiene il conto di chi passa ! ... quasi incredibile, se non l’avessi vista non ci avrei creduto.
Le chiedo una foto e con immenso piacere si posiziona sotto un cespuglio di rose :” qui vengo meglio”, mi dice, ma io voglio fotografarla anche mentre “lavora” alla bancarella e gentile si sposta ancora. Ripensandoci, mentre scrivo queste note, la rivedo vividamente e provo, è vero, una sorta di affettuosa commozione.

Angela novembre 2002
Alla periferia di Logroño il Cammino passa di fronte ad una casetta poverissima dove una donnina ci mette il timbro sulla credenziale. Fino ad un mese fa era la sua mamma la signora Felicia a farlo ma se ne è andata a più di novant’anni il 21 ottobre e lei, la figlia Maria, ce lo dice piangendo, è toccante vedere questa donnina che da: "fichi, acqua e amore" ai pellegrini, i messicani mi diranno poi che su internet avevano già letto della morte della mitica Felicia.

Gabriella ottobre 2004: Mi fermo dalla signora Felicia. Il suo timbro dice ”Higos, agua y amor”. Questa persona anziana, da anni, tutti i giorni e con qualunque tempo aspetta i viandanti e offre loro quello che ha. Io, la sola italiana del giorno, ho da lei anche un forte abbraccio.

Famigliola Damiani luglio2012
(mamma, papà e due bambine di 4 e 2 anni in cammino)
Siamo quindi arrivati a Logroño all'ora di pranzo, dopo aver trascorso qualche momento di giubilo dalla signora Felicia, simpaticissima e un po' fuori di testa (o forse simpatica proprio perché fuori di testa), che accoglie i pellegrini in casa sua alla periferia della città, offrendo frutta e, se si vuole, un timbro sulla Credencial. La Grande ha voluto farsi timbrare il braccio (Hai visto che bel tatuaggo, mamma?), mentre la Piccola ha fraternizzato con i cani della signora, da cui si e' fatta leccare senza risparmio, per poi dichiarare la sua ferma intenzione di trasferirsi presso la signora Felicia. A fatica l'abbiamo trascinata via (NOOOO! Ho detto che voglio rimanere QUIIII!) per raggiungere la meta di oggi.

PS: Vi capiterà sicuramente di incontrarla ... non abbiate timore,
non vuole affibiarvi nessuna patacca e ricambiate con serenità il sorriso che lei dona ad ogni pellegrino como higos, agua y amor

 

<<< torna alla pagina dei diari

se siete stati testimoni di incontri particolari in cammino e li volete raccontare, scrivete a:
info@pellegrinibelluno.it


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter