Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
WebCam cammino
CRTVG

-
- León (RTVCyl.es)
- Burgos (RTVCyl.es)
 
Non sempre le WebCam sono attive e funzionanti. Alcune sono "live" altre hanno tempi di risposta variabili.

Nelle ultime 24 ore sono arrivati a Santiago:
fare Refresh della videata o F5
il cammino di Santiago
in-con-tra ... sul cammino!
"Agapito", l'anziano signore ...
che offre un cesto di cose buone ai pellegrini

Sergio Bezzanti (MO) racconta: tappa Leòn/San Martin del Camino - 2 gennaio 2013

Lungo la statale, avvicinandomi a un gruppo di case, ho notato che le frecce gialle aumentavano e anche il simbolo della conchiglia (inserito nel marciapiede) era ben disegnato e decorato, infatti, dopo qualche metro mi fermo davanti a una casetta dove, fuori dalla finestra al pian terreno, era stato messo un cesto e dentro questo erano state disposte ordinatamente delle cose da mangiare: mele, noci, patatine, m&m’s, caramelle, arance. Il cartello scritto a pennarello invitava il
pellegrino a prendere ciò di cui aveva bisogno senza lasciare offerte; il muretto della casa era dipinto per segnalare che li ci si poteva sedere e riposare e se non fosse stato all’ombra l’avrei fatto anch’io invece, soddisfatto della mia colazione ho ammirato l’impegno del proprietario della casa e sono ripartito.

Dopo aver fatto un passo si apre la finestra e mi sento chiamare "‘Pelegrino!", era il l’artefice di quel punto di ristoro (un signore anziano) che mi invitava caldamente a prendere qualcosa sicché ringraziando ho preso una mela, poi dopo un altro invito un po’ di patatine e alla fine anche gli m&m’s e 2 caramelle.
Tutti qui mi dicono che questo e’ il Cammino, la gente di questi paesini e’ nata vedendo passare mezzo mondo davanti alle loro case, tutti gli anni per tutti i giorni dell’anno; oltre che il rispetto, in molti casi, c’è un vero e proprio amore per il Pellegrino.

Io immaginavo quel signore che mi osservava da dietro la finestra e che non ha resistito vedendomi andare via senza aver preso nulla, per inciso, le patatine erano fresche e croccanti, la mela ottima e anche gli m&m’s e dovevate vedere la cura con la quale i sacchetti erano rivoltati... in modo che fosse semplice servirsi senza dover infilare la mano.

Sergio Bezzanti


 

<<< torna alla pagina dei Personaggi del Cammino

se siete stati testimoni di incontri particolari in cammino e li volete raccontare, scrivete a:
info@pellegrinibelluno.it


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter