Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.
WebCam cammino
CRTVG

-
- León (RTVCyl.es)
- Burgos (RTVCyl.es)
 
Non sempre le WebCam sono attive e funzionanti. Alcune sono "live" altre hanno tempi di risposta variabili.

Nelle ultime 24 ore sono arrivati a Santiago:
fare Refresh della videata o F5
il cammino di Santiago
il cammino di Santiago
Ruggero Giuseppetti (AL)
Riflessioni sul "camino" ed altro....

Ruggero ha inviato quattro scritti - riflessioni sul "pellegrinare" che pubblichiamo in queste pagine.

  1. lettera agli amici pellegrini
  2. Riflessioni sul cammino
  3. In Cammino verso Santiago de Compostela - stralcio di diario
  4. Ringraziamenti all'altra metà del cielo

>> torna alla pagina dei diari <<

Lettera aperta agli amici pellegrini

Carissimi/e,

lo scambio d’impressioni avuto tramite e-mail, a proposito del nostro “ pellegrinaggio “,è stato molto interessante, sia per aver messo in evidenza l’emozione che abbiamo provato nell’esserci sentiti uniti spiritualmente con quanti nei secoli hanno percorso lo stesso “Camino”, sia per avere constatato ch’è stata un’esperienza entrata per sempre a far parte dei nostri ricordi più belli e indimenticabili.

Siamo tornati a casa con l’animo più leggero e con la sensazione di aver vissuto, questo periodo, in un’atmosfera fuori dal tempo, dallo spazio e percepita come…”magica”.

Io credo che una caratteristica peculiare del camminare, in certe condizioni, ci abbia permesso di capire la bellezza dell’essenziale e la genuinità dei rapporti.
Il Cammino ha avuto questa capacità: di essere stato il mezzo attraverso il quale abbiamo fatto questa scoperta.

Ecco che tutto questo, a noi uomini del XXI° secolo: moderni, supertecnologici e ormai fondamentalmente materialisti, ha stupito!
Nello stesso tempo ci ha procurato sensazioni che abbiamo cercato di definire in molti modi, ma in fondo, sostanzialmente inspiegabili.

Esse, infatti, sono ormai così lontane dalla nostra vita quotidiana, che per definirle non possiamo che dare loro un’aurea di magia, collocandole così al di fuori della nostra razionalità.

Mentre, io credo, che la vera Magia di questo lungo pellegrinare, sia stata quella di averci fatto sperimentare e vivere, in maniera concreta, quei valori insiti nel profondo di ogni Essere che si voglia definire umano.

Dal profondo del cuore e con amicizia,

Ruggero pellegrino jacobeo


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter