Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.

cammino di Santiago - guida on line
cammino di Santiago - guida on line del cammino francese
<-- direzione di marcia <-- verso Santiago - Guida on-line, edizione 2018 <--- <----- <--------
Scarico Guida in formato .pdf (per stampa, tablet o Smartphone), clicca qui: >>>

12
Ages - Burgos / km 23,0
<< tappa successiva ------------------------------------------------------------------------- tappa precedente >>

Lanciamo un ultimo sguardo alla caratteristica Ages mentre ci incamminiamo lungo la strada asfaltata che porta ad Atapuerca "l'isola nell'oceano del tempo" come viene chiamata dagli studiosi che lavorano nel vicino ritrovamento preistorico. Atapuerca dista a 2,6 km. Un grande cartellone prima di entrare in paese ci ricorda l'importanza archeologica di Atapuerca. Appena entrati in paese sulla destra dove c'è l'albergue "El peregrino" c'è la stradina che porta al parco archeologico ... ma gli orari di visita sono "variabili"... Proseguiamo lungo la strada e alla fine del paese lasciamo finalmente l'asfalto per deviare a sinistra su una stradina pietrosa che porta al punto più alto della tappa a quota 1070m dov'è posta una grande croce di legno (km 4,8) e dove negli ultimi tempi, i pellegrini hanno cominciato a costruire con le pietre una grande spirale. Un passaggio suggestivo ed un paesaggio brullo contrassegnato da traballanti recinzioni di filo spinato residuo degli anni della guerra civile spagnola. Superato il punto più alto, lo sguardo spazia verso la valle del río Pico dapprima su una cava ed in fondo in fondo la città di Burgos ...normalmente avvolta da una foschia ambrata. Al bivio prendiamo a sinistra la stradina che porta fino a Villalval (Km 7,0). Passiamo davanti alla chiesa diroccata e proseguendo sulla medesima stradina asfaltata si arriva a Cardeñuela Riopico (km 8,6), con un albergo privato per pellegrini e due km dopo a Orbaneja (Km 10,6). Proseguendo sempre sulla stessa strada, poco dopo l'abitato di Orbaneja passiamo un cavalcavia sopra la Autostrada AP-1 (E-5).
ATTENZIONE perchè 200 mt. dopo questo cavalcavia ci troviamo con due possibilità di cammino: la tradizionale che prosegue dritta tutta su asfalto fino a Villafría attraversando poi la caotica zona industriale di Burgos, a sinistra invece la nuova variante (1 km più lunga) che passa per Castañares, ma che evita di passare tale zona.
Consiglio, anche su suggerimento di pellegrini che l'hanno provata (a partire da ottobre 2012), di prendere quest'ultima perchè è ben marcata e più tranquilla. Prendiamo quindi a sinistra e per una pista in terra battuta proseguiamo fiancheggiando il perimetro recintato dell'aeroporto.
Arrivati a Castañares (Km 15,3) si prosegue in direzione degli impianti sportivi (campo da calcio, piscina, tennis) e da qui in direzione del vicino ponte pedonale sopra il río Arlanzón. Da questo punto il cammino prosegue lungo il percorso pedonale del fiume che arriva in tutta tranquillità fino al centro di Burgos. Non è il tracciato storico, ma molti ormai lo stanno apprezzando.
Da Castañares (camminado con il fiume alla nostra destra) dopo 3 km si arriva ad una spiaggetta la playa Fuente del Prior (Km 18,7). Proseguendo nella stessa direzione dopo quaranta minuti si giunge al ponte "San Paolo" o "Puente del Cid" riconoscibile dalle splendide sculture medievali che adornano i pilastri (km 22). Siamo nel cuore di Burgos. Attraversiamo il ponte e quindi possiamo ammirare la famosa statua del Cid Campeador. A sinistra corre il viale pedonale Espolón percorrendo il quale si giunge a porta Santa Maria. Attraversiamo l'arco e si arriva alla piazza della cattedrale di Burgos. Dietro alla cattedrale al n° 28 della calle Fernán González c'è l'albergue municipale ... e anche questa tappa è terminata. La visita alla cattedrale è un obbligo … e la città è tutta da scoprire.

Elenco Albergue della tappa

clicca su ciascun albergue indicato sotto e apri la relativa scheda descrittiva.

  1. Albergue El Peregrino. Atapuerca
  2. Albergue La Hutte. Atapuerca
  3. Albergue de Olmos de Atapuerca 'La Golondrina'. Olmos de Atapuerca
  4. Albergue Vía Minera. Cardeñuela Riopico
  5. Albergue Municipal de Cardeñuela Riopico. Cardeñuela Riopico
  6. Albergue Santa Fe. Cardeñuela Riopico
  7. Albergue El Peregrino. Orbaneja Rio Pico
  8. Albergue Municipal de Burgos. Burgos
  9. Casa de Peregrinos Emaús. Burgos
  10. Albergue Divina Pastora. Burgos
  11. Hostel Burgos. Burgos
informazioni dal sito spagnolo - www.caminodesantiago.consumer.es/

Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ciò permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie però, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter