Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.

Il cammino di Santiago - Pellegrini Belluno

il cammino sulle note ...

una canzone in testa
... un par de scarpe nove e poi girà tutto er monno ...

jose ignacio h. toquero

SERATE, EVENTI, MANIFESTAZIONI - clicca qui --->>>
dove e quando si parla e si è parlato di cammini.
Scatti pellegrini

Le vostre foto in cammino
clicca sulla raccolta >>>

(visione condivisa tramite Google foto,
Per PC, tablet e smartphone)

Buona visione

inviate le vostre foto a: info@pellegrinibelluno.it
la colonna
delle novità
18/3/2019
Racconti dei saggi pellegrini ...
Da giovane lasciai inchiostro e pennello, desideroso di seguire la Via dei Saggi. Con una borraccia e una scodella ho peregrinato per molte primavere. - Ry˘han.
>> clicca qui
-
8/3/2019
Quando el camino chiama ...
Seguiremo giorno per giorno il cammino di Lino S. sulla via francese. Alla 5^ esperienza di cammino ... un cammino che avvolge e affascina sempre come la prima volta. - >> clicca qui
-
1/3/2019
I numeri di FEBBRAIO 2019. Secondo mese dell'anno e numeri un po' come il PIL. In proiezione annuale, gli italiani sono in calo (-10%), mentre il totale dei pellegrini cresce di poco (+1,23%). - >> clicca qui
-
26/1/2019
Il portico della Gloria.
Un dettagliato documento di questa meraviglia della cattedrale di Santiago, redatto da Walter Bruni. - >> clicca qui
-
info in .... cammino
Quando el camino ti chiama ... devi andare
Lino ancora una volta in cammino

24 marzo - 15^ tappa:
Carrion de los Condes - Calzadilla de la Cueza

“Le mesetas tra la terra è il cielo.
La sensazione che molti riportano alla fine di queste tappe è la monotonia. Permettetemi di dissentire, amo le mesetas per quella sensazione che ti danno dell’essere sospeso tra la terra è il cielo. Le nuvole di Castiglia (di cui penso di scrivere più avanti) nelle belle giornate, sono fiocchi di spuma sapientemente lanciati in quell’azzurro che ti accompagna insieme alla lentezza dei passi e al loro rumore.
Alla fine vedi le facce dei tuoi compagni di viaggio stanche ma soddisfatte, con quella soddisfazione felice di chi sa di aver superato un esame."

Poesiola peregrina.
mentre con passo lesto
andavo calpestando la polvere d'Aquitania,
un lampo di pensier nella mente prese smania
:
"hodie enim pulveris murmur Aquitani via ad me, et non audiunt: quia in pace et Oriano?"

Oriano risponde:
Caro Lino, caminante e pellegrino
Io tengo lo spirito peregrino.
Il corpo pigro e sedentario è diventato,
ma del camin mai mi son dimenticato
e un dì forse non tanto in là
la pista d'Aquitania ancor mi vedrà ...
e chi lo sà?!

Cronistoria del cammino: >>>

Gli occhi sul cammino.
Altre Webcam - clicca
>>
Plaza de Obradoiro a
Santiago de Compostela

Inquadrature a rotazione:
____________________

webcam "sganciate"
(con minifinestra indipendente):

>>> Plaza de Obradoiro
>>> Bando San Marcos
>>> Portomarin
>>> O'Cebreiro
>>> Finisterre
>>> 8 webcam in una unica pagina

Oggi sono arrivati a Santiago:    

Racconti pellegrini ...

Ci sono brevi racconti che narrano di storie/leggende connesse ai pellegrini.
Pellegrini a tutto tondo non legati cioè ad una religione specifica, ad un cammino specifico, ma pellegrini in senso lato ... viaggiatori, erranti d'ogni epoca.
Qui riporto uno di questi racconti, con una conclusione che faccio mia dal momento che è un bel po' di tempo che non mi metto in cammino:"Si può avere lo spirito pellegrino e il corpo sedentario"

- Oriano -

L'asceta testardo
racconto dei monaci d'Oriente

L'abba Giovanni fa parte degli anziani del monastero d'Eustorgius nel deserto della Giudea dove vive una tranquilla esistenza d'asceta. D'anno in anno ha sempre più ridotto i già pochi bisogni fisici e materiali. Un giorno si e uno no ... (continua)

 


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter