Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.

Il cammino di Santiago - Pellegrini Belluno
il cammino
in 5 minuti ...

un breve filmato per
"volare" sul cammino.
Luoghi e paesaggi che sono le "pietre miliari"
del cammino ...


SERATE, EVENTI, MANIFESTAZIONI - clicca qui --->>>
dove e quando si parla e si è parlato di cammini.
Scatti pellegrini

Le vostre foto in cammino
clicca sulla raccolta >>>

(visione condivisa tramite Google foto,
Per PC, tablet e smartphone)

Buona visione

inviate le vostre foto a: info@pellegrinibelluno.it
la colonna
delle novità
13/6/2019
Mostra "pellegrina" al Monastero di Camaldoli (AR). A cura della Associazione Pellegrini per sempre 15-30 giugno, mostra "Sulle orme dei pellegrini medievali Compostellani e Romei". - >> clicca qui
-
1/6/2019
I numeri di MAGGIO. In proiezione annuale, gli italiani +13% e il totale dei pellegrini +15.6%. La crescita prosegue nonostante i primi 3 mesi dell'anno con il segno -.
Donne(52%) Uomini (48%)
.
>> clicca qui
-
23/5/2019
Dalla ABM 41.000 euro per i danni di "Vaia". Una donazione di 40.667,39 euro a favore delle popolazioni dei comuni bellunesi, colpite dalla tempesta Vaia di fine ottobre porta la firma della Associazione dei Bellunesi nel mondo a cui hanno aderito numerosi pellegrini attraverso "pellegrini belluno". Muchas gracias peregrinos.
>> clicca qui
-
info in .... cammino
.
"... Oltre Santiago" - Attraverso l'Europa.
A volte ritornano. Roberto De Marco di nuovo in cammino. Dall'estremo Nord d'Europa, in linea quasi retta, fino alle colonne d'Ercole! Con un Blog aggiornato il più possibile in tempo reale, racconterà di questo viaggio.

16-17 giugno da Tornio a Kalix a Bondersbyn

Esco dal camping abbastanza tardi, ho fatto per bene il bagaglio ed ho scaricato lo zaino tenendoci il minimo indispensabile. Qui potrei lasciare del tutto abbandonata qualsiasi cosa con la certezza di ritrovarla. Spero di non viziarmi col dimenticare le cose in giro per i luoghi a venire.
Comunque tutto va bene con il, bagaglio risistemato. Prima di passare il ponte che separa Tornio da Haparanda immagino di vedere segnali su segnali che mi indicano il confine: nulla! A parte un paio su una grande strada, non vedo alcunché.
Mi accorgo di essere in Svezia quando davanti mi si para un ... (continua)

PS: Nuovo Blog. Il precedente non permetteva l'inserimento delle foto.

Gli occhi sul cammino.
Altre Webcam - clicca
>>
Plaza de Obradoiro a
Santiago de Compostela

Inquadrature a rotazione:
____________________

webcam "sganciate"
(con minifinestra indipendente):

>>> Plaza de Obradoiro
>>> Bando San Marcos
>>> Portomarin
>>> O'Cebreiro
>>> Finisterre
>>> 8 webcam in una unica pagina

Oggi sono arrivati a Santiago: >>> 

Sulle orme dei pellegrini medievali Compostellani e Romei

Monastero di Camaldoli (AR)


dal 15 al 30 giugno 2019
tutti i giorni
09:00 - 12:00 || 15:00 - 18:00

L’Associazione "Pellegrini per sempre", nel 2016 ha creato una mostra itinerante, che raccoglie fotografie e oggetti legati a due cammini:
Il cammino che porta a Santiago de Compostela attraverso la “Via Tolosana”, il “Camino Aragonés” ed il “Camino Frances” e La Via Francigena che dal Monginevro o dal Gran San Bernardo porta a Roma.

Più in particolare la mostra fotografica composta da 51 fotografie di grande formato illustra alcuni grandi cammini storici:
La via Tolosana che da Arles attraverso Tolosa porta i pellegrini a varcare il passo del Somport immettendosi nel cammino Aragonese che attraversa Jaca e Sanguesa collegandosi poi al cammino francese nella cittadina di Puente La Reina. Questa era la via che i pellegrini dell’Italia del Nord sceglievano per arrivare a Santiago.
Il cammino Francese che partendo da San Jean Pied de Port (Francia), valica il passo di Ibaneta, cantato nella “Chanson de Roland” e dalla collegiata di Roncisvalle (Spagna) attraverso Pamplona, Estella, Logroño, Burgos, Leon, Ponferrada giunge alla meta che è Santiago.
La Via Francigena che dalla Francia attraverso il passo del Monginevro scende verso la Sacra di San Michele e continua poi verso Pavia e Fidenza, valicando gli appennini con il passo della Cisa e attraversando poi Siena, e Viterbo giunge a Roma.
Quella che oggi si conosce come Via Francigena è l’itinerario di 1.800 km. (80 tappe) percorso in 79 giorni dall’Arcivescovo Sigerico nell’anno 990 per ritornare a Canterbury da Roma dopo l’investitura del Pallio Arcivescovile da parte del Papa Giovanni XV.

Nella mostre oltre alle fotografie, sono esposti libri, guide dei cammini, mappe ed oggetti legati a questi due cammini storici. La mostra è alla sua quarta presentazione: E’ stata ospite dell’area archeologica a Trento nel 2016, a Fondo e a Comano nel 2017 e nel 2018 nella stupenda cornice dell’Abbazia di Valvisciolo e ora appunto all'abbazia di Camaldoli.


Nel 2013 il forum “Pellegrini per Sempre” ha dato vita ad un’Associazione con lo stesso nome.
Da un Forum ad un’Associazione tra pellegrini ed infine una mostra sui cammini

Nel 2008 quando abbiamo deciso di dare vita ad un Forum, eravamo un gruppo di amici uniti da un'unica grande passione: percorrere i cammini del mondo con animo pellegrino, riscoprendo valori quasi dimenticati come i ritmi naturali, l'ospitalità, la condivisione.
Nel tempo, questo forum è diventato un punto di riferimento per tutti coloro che decidono di partire ancor prima di muovere i primi passi. E chi decide di partire è un potenziale “pellegrino per sempre” che avrà desiderio di scambiare informazioni, idee, emozioni con chi, su quei passi c’è già stato, e quando dentro nasce il desiderio di mettersi in cammino e mille dubbi ci assalgono, vogliamo poterne parlare con altri.
Ci piacerebbe un mondo con i valori del Cammino, dove si condivide la meta ma viene rispettato il percorso di ognuno; dove ciascuno si adopera perché anche gli altri raggiungano la meta, nel rispetto reciproco e con sentimenti di apertura e condivisione.

L’inaugurazione della mostra, nel chiostro del Monastero di Camaldoli,
sarà sabato 15 giugno alle ore 16, seguirà un piccolo rinfresco.

Le guide di pellegrinibelluno.it

scarica le guide: >>>


Questo sito non ha fini di lucro e non fa uso di cookie di profilazione, ma è possiblile che utilizzi dei cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi. I cookie sono minuscoli file che, a seconda del sito che si sta visitando, vengono memorizzati nel proprio computer dal programma di navigazione internet che si sta utilizzando (Chrome, FireFox, Internet Explorer, ecc.) e vi rimangono per un periodo di tempo indefinito. Ci˛ permette di salvare le impostazioni e preferenze e di conseguenza ricordare i dati di login per facilitare la ricerca. I cookie per˛, a tutela della propria PRIVACY, si possono cancellare e/o disabilitare seguendo le informazioni inserite nelle funzioni avanzate del programma (browser) utilizzato per navigare e fare le ricerche in internet. Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari
> webmaster: Oriano Rinaldo - www.pellegrinibelluno.it <

web counter